Sentimenti controvento

di Tina

Voglio condividere con voi la mia esperienza di questo maledettissimo Covid-19.

Eh si, purtroppo il cinque di dicembre è iniziata la mia quarantena, da quando sono comparse le prime avvisaglie. La temperatura corporea era arrivata a 38°, avevo dolori muscolari allucinanti e un mal di testa incessante. Me la sarei spaccata contro il muro. I sintomi mi hanno tormentato per tre giorni, giorni in cui mi sono resa conto che questo virus non guarda in faccia nessuno.

Ho fatto il tampone che, toh, guarda un po’, dà esito positivo. Ed ecco che subito dopo anche gusto e olfatto decidono di abbandonarmi. Dopo undici giorni ripeto il tampone che viene chiamato d’uscita, ma è ancora positivo!

Mi ritrovo di nuovo reclusa, siamo io e il mio nemico che ha deciso di non lasciarmi.

Mi ritrovo di nuovo reclusa,

siamo io e il mio nemico che ha deciso di non lasciarmi.

Anzi, siamo io, il mio nemico, i miei sensi di colpa, seppure non ne avessi, le accuse di superficialità, la solitudine e la fragilità, che prendono il sopravvento. Passano altri otto giorni, rifaccio il tampone: quarantotto ore di massima e avrei avuto la risposta.

Sono entrata nel sito, mi mancava il coraggio, dovevo aprire il pdf con la risposta, mi tremavano le mani.  Pativo il terrore di rileggere ancora quel maledetto positivo. Quando ho visto esito negativo, sono scoppiata in un pianto liberatorio: mi è davvero difficile descrivere quello che ho provato. Se penso a tutte le persone ricoverate, e a quanti non ce l’hanno fatta, sento comunque di essere stata privilegiata.

Cosa mi ha lasciato?

Mi ha fatto capire che nella nostra esistenza nulla accade per caso, tutto ciò che essa ci presenta, positivo o negativo che sia, ci lascia un messaggio, un’esperienza che fa parte della vita stessa. Sta a ognuno di noi coglierne la vera essenza e farne tesoro!

Nella vita non bisogna dare nulla per scontato, tutto deve essere considerato importante. E tutti abbiamo bisogno di sostegno e di amore, anche se alla fine, sta a noi prendere in mano le redini della nostra vita.

Ho affrontato una bufera,

ne porto ancora i segni.

Spero di ritornare ad asciugarmi lacrime per la troppa felicità. E a riabbracciare gli amici, forte forte.


Tina

Mi chiamo Tina, sono un agente di commercio, settore grafico. La mia è una famiglia allargata: vivo con un compagno, un amico, un cane e un gatto. Sette sono i miei nipoti e pronipoti, e li amo con tutta me stessa.

Quando ordino un toast deve essere in assoluto senza bordi.

Il mio segreto? Saper sognare. I sogni sono alla portata di tutti, non costano nulla, ma bisogna avere il coraggio di osare.

Mi piace il mare e la barca a vela. Ballo e libri sono tra i miei hobbies preferiti. Bellezza incomparabile? Io la associo al libro Il Piccolo Principe, che mi accompagna dall’infanzia. Altra bellezza? Avere un amico del cuore insostituibile.

Ph by Tina

6 pensieri riguardo “Sentimenti controvento

  1. Grazie Tina, mi sono permessa di condividere il tuo testo per farlo leggere ad alcune persone care che hanno fatto latua stessa esperienza.
    Grazie

    "Mi piace"

    1. Grazie a te Silvia! Spero di portare un’aiuto morale a chi ha vissuto la mia stessa esperienza!

      Un forte abbraccio.

      "Mi piace"

  2. Grazie Tina, è vero nulla capita per caso, e da ogni esperienza è necessario venirne fuori migliori.

    "Mi piace"

  3. Grazie a te Sonia! Un senso profondo c’e in tutto, dobbiamo ringraziare ogni esperienza vissuta! Un abbraccio!!

    "Mi piace"

  4. Carissime tutte, è questo il senso, essere di supporto, scrivendo, leggendo e con la condivisione. Una sorta di auto-aiuto. Con la scrittura e un minimo di empatia. Grazie a tutte voi.

    "Mi piace"

  5. Grazie a te sono riuscita ad esternare le mie debolezze che spero diverranno il mio punto di forza! Sei Speciale❤️

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close